Scambio Culturale Transfrontaliero: Gli Studenti dell’Istituto Tecnico Archimede in Portogallo con Erasmus+

Erasmus+

Avatar utente

0

Nell’ambito del programma Erasmus+, cinque brillanti studenti dell’Istituto Tecnico Archimede di Catania hanno avuto l’opportunità unica di immergersi in un’esperienza di scambio culturale presso “AEVN – Agrupamento de Escolas Vendas Novas” in Portogallo, sotto l’attento accompagnamento del Prof. Francesco Paolo Mingrino. Dal 9 al 17 marzo, hanno esplorato le ricchezze culturali e l’innovazione educativa nella suggestiva cornice di Vendas Novas, non lontano da Lisbona.

Il focus principale di questo scambio è stato il tema della sostenibilità, una questione di importanza crescente nel panorama globale. Durante il loro soggiorno, gli studenti hanno avuto l’opportunità di partecipare attivamente a lezioni e laboratori incentrati su questo argomento, lavorando a stretto contatto con gli studenti portoghesi. Questa collaborazione interculturale non solo ha arricchito le loro conoscenze e competenze, ma ha anche favorito la creazione di legami duraturi oltre i confini nazionali.

Uno dei momenti salienti del programma è stata la visita all’azienda “Corkart”, specializzata nella lavorazione del sughero. Questa esperienza pratica ha permesso agli studenti di comprendere il processo di produzione e le implicazioni ambientali legate a questo materiale sostenibile. Attraverso discussioni e confronti con i professionisti del settore, hanno potuto approfondire le loro conoscenze e acquisire una prospettiva più ampia sulle pratiche sostenibili nel mondo reale.

Oltre alle attività accademiche, gli studenti hanno avuto l’opportunità di esplorare la ricca storia e cultura della regione. Le visite culturali a Lisbona ed Evora hanno offerto loro uno sguardo affascinante sulla vivace vita urbana e sul patrimonio storico del Portogallo. Attraverso tour guidati e esplorazioni autonome, hanno potuto immergersi nelle tradizioni locali e scoprire le peculiarità di queste affascinanti città.

L’esperienza di scambio culturale ha rappresentato molto più di un semplice viaggio educativo; è stata un’opportunità di crescita personale e professionale per gli studenti coinvolti. Oltre a migliorare le loro competenze linguistiche e interculturali, hanno sviluppato la capacità di adattarsi a nuovi contesti e di lavorare in team multietnici. Queste competenze trasversali sono fondamentali nel mondo globalizzato in cui viviamo e saranno di inestimabile valore per il loro futuro accademico e professionale.

Inoltre, l’esperienza di scambio ha contribuito a promuovere la comprensione e la cooperazione tra le diverse comunità europee. Attraverso il dialogo e lo scambio di esperienze, gli studenti hanno potuto sfatare stereotipi e pregiudizi, aprendo la strada a una maggiore tolleranza e solidarietà tra i popoli.

In conclusione, il progetto Erasmus+ ha offerto un’opportunità straordinaria agli studenti dell’Istituto Tecnico Archimede di Catania di arricchire le proprie prospettive attraverso un’esperienza di scambio culturale in Portogallo. Grazie al sostegno dei loro docenti e all’impegno delle istituzioni coinvolte, hanno potuto vivere un’avventura indimenticabile che li ha arricchiti personalmente e accademica, preparandoli al meglio per affrontare le sfide e cogliere le opportunità del mondo moderno.

Circolari, notizie, eventi correlati